Chiudi
Chiudi
Chiudi

DESIGN

1500x646_Design.jpg

Citroën SpaceTourer Business Lounge si caratterizza per il design essenziale, che trasmette eleganza, per le linee fluide ma decise, il profilo solido ma che emana sicurezza, i vetri posteriori oscurati per offrire maggiore privacy ai clienti... E numerosi piccoli dettagli che esaltano il suo carattere volitivo!

597x597_Clients.jpg

CERTIFICAZIONE DI CONFORMITÀ ALLA TUA PROFESSIONE!

Autisti privati o conducenti di taxi, società di trasporti di personalità importanti o di navette di grandi clienti... per tutti c'è una CITROËN SpaceTourer, adatta alle tue necessità e a quelle della tua clientela!

AVANTI DI 2 LUNGHEZZE

Proposta in due lunghezze (M da 4,95 m e XL da 5,30 m) e disponibile con 6 o 7 posti, questa versione Business Lounge è pensata per il trasporto di personalità: la clientela business saprà apprezzare la possibilità di configurare lo spazio interno di SpaceTourer come se fosse un ufficio mobile.

Grazie allo spazio e al comfort, il tempo necessario al viaggio può essere sfruttato per lavorare... e il tragitto sembrerà molto più breve a bordo della CITROËN SpaceTourer!

 

597x597_SpaceTourer_B2B_taille.jpg

1,90 M AL TETTO

Non serve abbassarsi! Grazie a un'altezza di soli 1,90 m, la SpaceTourer Business Lounge può muoversi agevolmente in tutte le situazioni e i luoghi, come ad esempio negli aeroporti, in cui talvolta i veicoli di questo segmento incontrano difficoltà. L'altezza ridotta, abbinata allo sterzo elettro-idraulico e a un diametro di sterzata tra 11,3 e 12,4 m, ne fanno un mezzo agile e perfettamente rispondente alle esigenze dei professionisti.

BENESSERE

1500x646_BienEtret.jpg

Distensione, lavoro e convivialità all'interno di uno spazio a bordo in cui ogni passeggero riceve un trattamento al miglior livello: questo il biglietto da visita di CITROËN SpaceTourer versione Business Lounge, pensata per il benessere di una clientela professionale e di alto livello.

 

 

VIAGGIA IN PRIMA CLASSE

UFFICIO MOBILE

SEDUTE CONFORTEVOLI

SECONDO I GUSTI DEI CLIENTI

SpaceTourer Business Lounge offre tutta la comodità di un ufficio, e per di più mobile!

Gli interni sono concepiti per offrire uno spazio per il lavoro o per il riposo, con sedute individuali in pelle posizionate in direzione opposta alla marcia (nella seconda fila), un tavolino scorrevole e a scomparsa e infine i vetri posteriori oscurati per offrire maggiore privacy. Un vero e proprio salotto mobile per i tuoi clienti.

Le sedute della CITROËN SpaceTourer sono disponibili in due tessuti trattati con effetto grafico (Mica o Graphite), un tessuto impermeabilizzato Carla di colore nero oppure un rivestimento in pelle Claudia di colore nero. Materiali morbidi e gradevoli per un comfort di seduta di altissimo livello.

Completa la sensazione di benessere dell'abitacolo il padiglione comfort, nella parte centrale del tetto, dotato di bocchette di aerazione a diffusione soft per la climatizzazione e di illuminazione soffusa, come in aereo.

L2E

Una volta a bordo, i clienti dispongono di ogni comfort e dell'equipaggiamento di eccellenza di Citroën: bocchette di aerazione a diffusione soft per la climatizzazione, comandi dell'impianto di riscaldamento, numerosi vani portaoggetti, illuminazione ambientale, riduzione dei rumori e delle vibrazioni... Tutti dettagli che contano!

COMFORT DI GUIDA

1500x646_SpaceTourer_B2B_confort.jpg

La CITROËN SpaceTourer offre un comfort di guida di altissimo livello, con qualsiasi condizione di fondo stradale, grazie in particolare a un sistema di sospensioni che conferisce una buona precisione di guida pur mantenendo un'eccellente ammortizzazione. La SpaceTourer è dotata di ammortizzatore anteriore rinforzato pseudo-McPherson con barra antirollio e di un nuovo tipo di sospensione posteriore a bracci obliqui.

TECNOLOGIA INTELLIGENTE

1500x646_V3_Intelligence.jpg

Citroën SpaceTourer Business Lounge è un concentrato di tecnologie per la sicurezza e il comfort dei passeggeri, come le porte laterali scorrevoli automatiche e motorizzate, il visore a sovraimpressione, la lettura dei cartelli stradali e l'avviso del rischio di collisione. Per quanto riguarda le emissioni di CO2, questa monovolume è assolutamente la migliore del segmento (Best in Class).

SPACETOURER? SEMPRE CONNESSA

NAVIGATORE CONNESSO

MIRROR SCREEN

VISORE A SOVRIMPRESSIONE

CITROËN Connect Nav è un nuovo sistema navigazione tridimensionale di tipo touch, connesso in tempo reale e con comandi a riconoscimento vocale o tramite lo schermo touch 7". Grazie all'associazione a servizi di connessione come TomTom Traffic, il sistema consente di avere informazioni sul traffico in tempo reale, la localizzazione, con indicazione dei relativi prezzi, delle stazioni di servizio e dei parcheggi; infine, la ricerca di punti di interesse nella zona. Apprezzerai anche l'opzione "zone di pericolo", che consente di essere informati durante il percorso di zone di pericolo o ad alto rischio di incidente.

Citroën ha sviluppato il visore a sovrimpressione, che proietta a colori le principali informazioni di guida su una lama trasparente posta nel campo visivo del conducente. Non hai più scuse per non restare concentrato sulla strada!

Citroën ha sviluppato il visore a sovrimpressione, che proietta a colori le principali informazioni di guida su una lama trasparente posta nel campo visivo del conducente. Non hai più scuse per non restare concentrato sulla strada!

TUTTO IL POSSIBILE PER LA SICUREZZA DEI PASSEGGERI

Cruise control adattivo

747x322_limite_vitesse.221016.jpg

Consente di lasciare che l'auto si adegui alla velocità del veicolo che la precede. Si tratta di un sistema di regolazione automatico in grado di ridurre la velocità fino a 20 km/h, agendo solo sull'acceleratore.

Sorveglianza dell'angolo morto

747x322_regulateur_vitesse.221017.jpg

Il sistema di sorveglianza dell’angolo morto è attivo tra 12 e 140 km/h, si basa su quattro sensori posti nei paraurti anteriore e posteriore e informa della presenza di un veicolo negli angoli morti tramite una spia arancione posta nell’angolo del retrovisore.

Lettura dei cartelli stradali

747x322_active_safety_breaj.221015.jpg

Un'autentica novità: questo sistema funziona grazie alla telecamera posta nella parte superiore del parabrezza e  fornisce in ogni momento informazioni al conducente riguardo al limite di velocità in tempo reale. Quando la telecamera rileva un segnale di limite di velocità, il conducente può accettare la velocità consigliata premendo un pulsante sul touch pad.

Sistema attivo di frenata d'emergenza

747x322_ActiveCityBreak.jpg

Consente di ridurre le lesioni personali ai passeggeri frenando al posto del conducente, grazie alla telecamera multifunzione posta nella parte superiore del parabrezza, nei seguenti modi:

0-30 km/h: evita la collisione con ostacoli mobili o fissi, nonché con i pedoni.

sopra i 30 km/h: riduce la velocità prima dell'impatto.

597x597_SpaceTourer_PLC_motorisées.jpg

SI APRE SENZA MANI

Questa funzione, assolutamente esclusiva per questo segmento di veicoli, consente l'apertura e chiusura delle porte laterali scorrevoli senza contatto con la portiera stessa, molto utile quando si hanno le mani ingombre. È sufficiente passare il piede sotto l'angolo del paraurti posteriore per aprire automaticamente la porta del lato corrispondente. Le porte possono essere motorizzate, soluzione molto utile per gli autisti, che possono azionare il movimento dalla parte anteriore del veicolo evitando ai passeggeri di destreggiarsi con il meccanismo di apertura.

CONTROLLO DEI COSTI

Tutte le motorizzazioni di cui è dotata la CITROËN SpaceTourer sono diesel BlueHDi di ultima generazione. Questa scelta, abbinata a un profilo aerodinamico e una riduzione del peso (da 100 a 300 kg in meno rispetto ai veicoli dello stesso segmento e di pari cilindrata), consente di offrire i consumi e le emissioni di CO2 migliori di tutto il segmento. Oltre al ridotto consumo di carburante, queste motorizzazioni consentono di risparmiare anche sui costi di esercizio, con un intervallo tra le manutenzioni di 40 000 km o 2 anni.
1500x646_SpaceTourer_B2B_Conso.jpg

CONSUMI RECORD

520x293_Conso.jpg

I test lo confermano: Citroën SpaceTourer offre i consumi migliori del segmento (Best in Class), con i suoi 5,1 l/100 km e solo 133 g/km di CO2 (ciclo misto con motore BlueHDi 115 S&S CM6).


520x293_Emissions.jpg

Le varie motorizzazioni diesel di cui è dotata CITROËN SpaceTourer consentono i seguenti valori nominali di consumi ed emissioni di CO2 nel ciclo misto (con lunghezza XS):


- motore BlueHDi 95 CM: 5,5 l/100 km e 144 g/km di CO2
- motore BlueHDi 95 S&S ETG6: 5,2 l/100 km e 135 g/km di CO2*
- motore BlueHDi 115 S&S CM 6: 5,1 l/100 km e 133 g/km di CO2
- motore BlueHDi 150 S&S CM 6: 5,3 l/100 km e 139 g/km di CO2
- motore BlueHDi 180 S&S EAT6: 5,8 l/100 km e 151 g/km di CO2*

IT_Euro_N_Cap_Van_SpaceTourer-Business

L2E

Top