Citroën Racing

L'impegno di Citroën nello sport automobilistico

Storia di valori

Dalle crociere Nera e Gialla del 1924 e del 1931, fino all’impegno nel WTCC del 2014, passando per i successi alla Parigi-Dakar e nel WRC, Citroën ha sempre messo in campo i suoi valori di creatività e di tecnologia nello sport automobilistico.

CITROËN RACING OGGI

Ogni giorno all’interno degli stabilimenti di CITROËN Racing a Versailles Satory così come sul fronte durante le loro imprese, 196 uomini e donne del reparto competizioni del marchio contribuiscono a dare vita a un vero e proprio laboratorio di tecnologia creativa (Créative Technologie).

LA COSTRUZIONE DI VEICOLI

Scopri passo dopo passo le varie tappe della produzione dei modelli CITROËN Racing.

Il sito di Satory

La costruzione di veicoli

La logistica

Situato a Satory dall'anno 2000, la struttura di CITROËN Racing costituisce la spina dorsale di questa vera e propria macchina a vittorie.

Dalla sala espositiva passando per gli uffici degli ingegneri, le varie officine, i laboratori, i magazzini dei ricambi fino alla sala di montaggio, il numero 19 dell'allée des Marroniers ingloba nei suoi 15mila metri quadri – così come sulla pista per i test adiacente di Val d’Or – tutto il know-how della Marca nell'ambito delle competizioni.

Scopri passo dopo passo le varie tappe della produzione dei modelli CITROËN Racing.

Computer-aided design (CAD)

747x322-citroen-racing-cao

Dal progetto generale al più piccolo dettaglio, vengono realizzati su stazioni del CAD più di 4000 progetti nel corso della realizzazione di una nuova auto. Citroën Racing si affida alle tecnologie sviluppate dal Gruppo PSA per i calcoli relativi alla resistenza dei materiali e alla meccanica dei fluidi.

Laboratorio di materie plastiche

747x322-citroen-racing-plasturgie

È in questo laboratorio, per esempio, che è nata la Citroën DS3 WRC. La realizzazione di un primo modello in scala 1:4 ha permesso di perfezionare il progetto e di effettuare i primi test nella galleria del vento prima della realizzazione di un modello in dimensioni reali.

Laboratorio carrozzeria

747x322_citroen-racing-laboratoire-tolerie

Questo laboratorio ha come missione la costruzione del telaio. A partire da una struttura di serie, intonsa, i tecnici tagliano, modificano e aggiungono i tubi del roll-bar, il tunnel di trasmissione, i punti di ancoraggio di sospensione e i diversi rinforzi.

Reparto motori

747x322_citroen-racing-departement-moteur

Prendendo l’esempio della Citroën DS3 WRC, è in questo reparto che per la prima volta il 100% dei pezzi di un motore sono stati progettati da CITROËN Racing, fino al blocco cilindri che è stato tagliato direttamente da un blocco di alluminio. Per assemblare un motore e testarlo su un banco di prova, situato nel locale accanto, sono necessarie circa due settimane.

Laboratorio meccanica

747x322_citroen-racing-laboratoires-organes-mecaniques

Due laboratori, “Sospensioni sterzo freni” e “Scatola del cambio e trasmissione”, raggruppano le postazioni di lavoro dedicate alle parti meccaniche come gli ammortizzatori, i triangoli, i freni, lo sterzo (per il primo) e la trasmissione (per il secondo).

Laboratorio di elettricità ed elettronica

747x322_citroen-racing-laboratoire-electricite-electronique

Il laboratorio di elettricità ed elettronica è responsabile della produzione del cablaggio elettrico: sono necessarie circa 7 settimane per montare ogni fascio elettrico che è composto da migliaia di punti di connessione.

Laboratorio di metrologia

747x322_citroen-racing-laboratoire-metrologie

Qualunque sia l’origine degli elementi – laboratori della fabbrica o subappaltatori – che comporranno la vettura da corsa, tutti devono passare attraverso un laboratorio di metrologia dotato di unità di misura in 3D.

Sala di montaggio

750x423_citroen-racing-hall-montage

Dopo un determinato periodo di stoccaggio in magazzino, le parti meccaniche vengono assemblate nella sala di montaggio principale. Diviso in due grandi parti, questo spazio permette di accogliere da un lato le vetture destinate alle gare e dall’altro le auto per i test.

La parte logistica di CITROËN Racing iscritta al Campionato del Mondo WRC e WTCC è composta da:

  • 40 persone per ogni corsa e 20 persone in media per ogni sessione di test
  • 25 prove tra i due campionati e una quindicina di sessioni di test
  • 20 camion per le corse e i test
  • 12 container che attraversano il mondo per le prove Oltreoceano di WRC e WTCC
  • 10 tonnellate di trasporto aereo per le prove Oltreoceano del WRC
  • 15'000 pasti all’anno
  • 1'500 biglietti aerei all’anno
  • 400 auto noleggiate all'anno
  • 5 incaricati alla logistica e 15 responsabili del materiale
  • 6'500 pernottamenti all'anno.
Top