Reindirizza in secondi

CITROËN C4 SPACE TOURER: WEEK-END

Progettato con la migliore artigianalità e creatività di Citroën, Citroën C4 SpaceTourer è un minivan moderno e innovativo con aiuti alla guida intelligenti, sensazioni di guida, filosofia del comfort generale (programma CITROËN ADVANCED COMFORT®) ed efficienza.

DESIGN

Design_36186_2018_1500X500

Conciliare famiglia e tempo libero? CITROËN C4 SpaceTourer  risolve questa equazione! Questa nuova versione di C4 SpaceTourer moderna e dinamica, con 5 posti, propone un design unico e facilmente riconoscibile. Le caratteristiche di stile della monovolume originale sono messe in risalto dallo chevron posteriore, dal frontale energico, potente e dinamico, e da tre nuove tinte: Grigio Artense, Blu Lazuli e Sabbia.

FRONTALE

FaceAV_17K48_747X400

CITROËN C4 SpaceTourer propone un nuovo frontale dinamico e moderno. Conserva la firma luminosa a 3 livelli, che caratterizza le CITROËN di oggi. La calandra è divisa in due, separata dal paraurti nel colore della carrozzeria; i fari affusolati adottano una configurazione che li allunga verso l’esterno.

OFFERTA BICOLORE NERA

OffreBitonPano_17K32_2018_747X400

Il tetto bicolore sottolinea il carattere e il dinamismo di C4 SpaceTourer. Questa possibilità di personalizzazione, disponibile in opzione per 6 tinte carrozzeria, valorizza la silhouette della monovolume. Prevede anche calotte dei retrovisori in tinta.

FARI POSTERIORI EFFETTO 3D

FeuxAR5places_747X322

Gruppi ottici sempre più ipnotici! C4 SpaceTourer è equipaggiata di serie con fari posteriori con effetto 3D. Questo design, moderno e tecnologico, gioca su effetti di profondità dei segnali luminosi, che sembrano propagarsi all'infinito.

CERCHI 17''

Jantes5pl_17K53_747X322

.Su CITROËN C4 SpaceTourer sono montati cerchi in lega da  17'' SHAMAL, a 5 razze, diamantati e colorati internamente di nero.

CHEVRON POSTERIORI

747x322_chevrons.jpg

I chevron posteriori color nero lucido, dal profilo cromato, richiamano la filosofia di posizionamento del Marchio e rafforzano la modernità della monovolume.

1 MONOVOLUME, 4 AMBIENTI

AMBIENTE DI SERIE

AMBIENTE WILD BLUE

AMBIENTE DUNE BEIGE

AMBIENTE HYPE GREY

.Questo ambiente è caratterizzato dalla praticità e dalla qualità dei materiali utilizzati per l’abitacolo di C4 SpaceTourer e dal rivestimento in tessuto Milazzo Grey, in armonia con la plancia.

AmbianceSerie_580X323
AmbianceWildBlue_580X323

.Colori, modernità, spaziosità: l'ambiente Wild Blue richiama con energia il mondo dello sport, grazie al rivestimento Levanzo Blue, la plancia Délice Nacré con tocchi cromati, l’incisione laser blu per la decorazione delle maniglie delle porte.


Questo ambiente prevede anche sedili con funzione massaggio, aeratori per la plancia e battitacco anteriori cromati.

Sei attento al benessere e al confort?  L'ambiente Dune Beige pone l’accento sulla luminosità e la delicatezza nella vita quotidiana. Questo universo offre un confort eccezionale: spazio per le gambe, sedili anteriori con funzione massaggio, tappetini e diffusore integrato di fragranze. Questo ambiente è associato al rivestimento in tessuto Yatago Grey.

AmbianceDuneBeige_380X323
AmbianceHypeGrey_580X323

.L’elegante ambiente Hype Grey associa la raffinatezza del rivestimento in pelle/tessuto Finn alle funzioni del Pack Lounge e propone tutti gli equipaggiamenti di confort esclusivi della Nuova C4 Picasso.

BENESSERE

Bienetre_18K1_1500X500

Con la sua monovolume C4 SpaceTourer, il marchio conferma la sua abilità e competenza in termini di confort. Un invito a viaggiare, anche in compagnia della famiglia, e un’esperienza di guida unica, risultato della sua fluidità su strada ma anche dei suoi numerosi equipaggiamenti.

PACK LOUNGE: TUTTO IL CONFORT DI UN LOFT

747x322_sièges-confort.jpg

Su C4 SpaceTourer tutti i passeggeri viaggiano in prima classe. Con il Pack Lounge ti sentirai come in un ambiente "ovattato" in cui tutto è studiato per il tuo confort. L'accogliente spirito loft si percepisce soprattutto:

  •     nei sedili anteriori con funzione massaggio
  •     un sedile 'Relax'  che permette al passeggero anteriore di allungare le gambe
  •     appoggiatesta "Relax" anteriori, che garantiscono un sostegno ideale

MATERIALI CONFORTEVOLI

747x322_matières.jpg

Materiali morbidi e confortevoli ti aspettano a bordo. CITROËN C4 SpaceTourer dispone di una plancia, che garantisce un grande confort al tatto. A questo si aggiunge un’ampia scelta di tessuti e pellami di qualità.

CITROËN ADVANCED COMFORT®

CITROËN C4 SpaceTourer è inserita nel programma CITROËN ADVANCED COMFORT®. Luminosità, modularità, effetto "ovattato" grazie al Pack Lounge, connettività e confort unico delle sospensioni: queste due versioni della monovolume sono studiate per il benessere e il relax su qualunque percorso, breve o lungo.
Tranche-5.jpg
Habitabilite2_17K108597X500

MASSIMA ABITABILITA’

Serve un ampio vano di carico? CITROËN C4 SpaceTourer è pensata per rispondere a tutte le tue esigenze di modularità e abitabilità.

Ripiegando con facilità i sedili della seconda fila sotto al pianale si ottiene una superficie perfettamente piana; per caricare oggetti lunghi fino a 2,5 m il sedile del passeggero anteriore si ripiega completamente. Se la famiglia si allarga, è sufficiente estrarre i sedili situati sotto al pianale.

VOLUME DEL BAGAGLIAIO

Il bagagliaio è un altro punto di forza di C4 SpaceTourer. Il design del portellone trasmette sensazioni di ampiezza e robustezza. Offre una buona accessibilità e un volume di 537 litri, che può arrivare fino a 630 litri spostando in avanti i sedili della seconda fila.

Oltre al portellone motorizzato Citroën C4 SpaceTourer propone la funzione Handsfree Tailgate. Questo equipaggiamento permette di aprire facilmente il portellone anche con le mani occupate, grazie ad un sensore situato sotto al paraurti posteriore. Il portellone si apre e chiude semplicemente muovendo il piede.
Hayonmainslibres2_17K57_597X500

TECNOLOGIE

Per rimanere in contatto e vivere la strada serenamente

Technologie1_36212_2018_1500X700

CITROËN C4 SpaceTourer è equipaggiata con il Touch Pad 7''. E’ dotata di un’interfaccia migliorata e di uno schermo capacitivo (simile agli smartphone di ultima generazione). Questa versione della monovolume offre anche la possibilità di gestire in modo indipendente il Dipslay panoramico HD 12'' e il Touch Pad, e offre un nuovissimo sistema di navigazione, chiamato Connect Nav.

CONNECT NAV

Questo sistema di navigazione 3D, touch e connesso in tempo reale, permette di zoomare con due dita (come su un iPad) e facilita la navigazione attarverso una cartografia migliorata.

Per semplificare l'utilizzo del touch screen e rendere l’auto più sicura durante la guida, è disponibile il riconoscimento vocale.

520x293_C4_Picasso_Connect_Nav.jpg

AIUTI ALLA GUIDA

REGOLATORE DI VELOCITA’ ATTIVO CON FUNZIONE STOP

747x322_C4_Picasso_régulateur-vitesse-adaptatif.jpg

Con un sensore radar, il dispositivo rileva l’auto che lo precede e mantiene automaticamente una distanza di sicurezza costante, fino all'eventuale arresto del veicolo, intervenendo sui freni e sull’acceleratore. Regolazione della velocità da 30 km/h fino a 180 km/h. (Disponibile sulla motorizzazione BlueHDi 150 S&S EAT6 e sulle altre motorizzazioni senza funzione Stop).

DRIVE ATTENTION ALERT

747x322_C4_Picasso_alerte-attention-conducteur.jpg

Questo sistema risponde in due tempi: invia un messaggio del tipo «fare attenzione», insieme a un segnale sonoro, quando rileva uno sbandamento. Al 4° sbandamento il suono di avviso è più forte, con un messaggio "fate una pausa”. Il sistema non interviene sui comandi del veicolo, che sono sempre di responsabilità del conducente.

AVVISO ATTIVO SUPERAMENTO DELLA LINEA DI CARREGGIATA

Tranche-9_3.jpg

Il sistema di superamento involontario della linea di carreggiata è un sistema aiuta il conducente contro le situazioni di ipovigilanza o disattenzione. Grazie ad una microcamera posta sul parabrezza che identifica le righe bianche di delimitazione della corsia e nel caso del loro superamento con frecce di direzione disinserite, il sistema corregge la deriva e avverte il conducente.

SISTEMA ATTIVO DI SORVEGLIANZA DELL’ANGOLO MORTO

747x322_SAM.jpg

Questo dispositivo è in grado di rilevare la presenza di un veicolo nella zona di tre quarti posteriore, fino a 3 metri di distanza. In tal caso una spia luminosa di colore arancione appare nel retrovisore esterno del lato interessato. Se è presente l’avviso attivo di superamento della linea di carreggiata, il sistema applica una forza al volante per evitare una potenziale collisione.

ACTIVE SAFETY BRAKE

Tranche-9_5.jpg

Questo sistema di frenata d’emergenza, grazie alla microcamera posta sul parabrezza, permette di evitare collisioni e tamponamenti. Il sistema funziona a partire dai 5 km/h , e fino ad una certa velocità, con ostacoli fissi, ostacoli mobili e pedoni. Nel caso in cui una situazione di rischio venga identificata un segnale viene dato al conducente e successivamente in caso di una mancata reazione il sistema frena automaticamente il veicolo.

RICONOSCIMENTO DEI LIMITI DI VELOCITÀ

Tranche-9_4.jpg

Attraverso la microcamera posta sul parabrezza, quando viene identificato un cartello con un limite di velocità, questo sistema fornisce l’informazione del limite da rispettare che può essere utilizzata come parametro per regolare o limitare la velocità.

ALLERTA RISCHIO COLLISIONE

Tranche-9_2.jpg

Questa funzione, a partire dai 30 km/h, permette di avvisare il conducente del rischio di collisione con il veicolo che precede.

SCOPRI IL CONSUMO MEDIO(1) DI C4 SpaceTourer

Per offrire informazioni migliori ai propri clienti, Citroën, marchio di Gruppo PSA, propone un accesso a una misura indipendente e certificata dei consumi nell'uso reale. Scopri di più

  • Seleziona il tuo veicolo
(1) Consumo medio stimato sulla base dell'uso reale del veicolo, rilevato dai dati ottenuti nel protocollo di misura o calcolato a partire da tali dati. Tale stima viene comunicata a titolo indicativo e può variare in funzione delle condizioni reali di utilizzo. Essa deve distinguere i consumi di ricezione UE (solo valori ufficiali) e dipende dalle ipotesi e dalle condizioni del protocollo. Pertanto non possiede un valore generale. Il protocollo di misura è disponibile sul sito del Gruppo PSA, www.groupe-psa.com.
Top